Home » News » Italia » "La scuola Diaz sembrava una macelleria"

"La scuola Diaz sembrava una macelleria"

Il vicequestore aggiunto Michelangelo Fournier racconta finalmente la verità sul massacro ai danni di giovani inermi


La notte del 21 luglio 2001 attorno alle 23.30, il primo reparto mobile di Roma, in tenuta antisommossa, comandato da Vincenzo Canterini, fa irruzione nelle scuole Diaz e Pascoli, (la prima utilizzata dai manifestanti come dormitorio, la seconda come centro stampa), per effettuare una perquisizione ai sensi dell'articolo 21 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. La perquisizione si conclude con 93 arresti e 82 feriti, di cui tre prognosi riservate e distruggendo computer, sequestrando gli hard-disk e i video realizzati dai presenti.

Degli 82 feriti, 63 vengono condotti in ospedale, e i rimanenti 19 vengono portati direttamente nella caserma di Bolzaneto. La tedesca Melanie Jonasch subisce a causa delle percosse delle forze dell'ordine un trauma cranico cerebrale, con frattura della rocca petrosa sinistra, ematomi cranici vari, policontusioni al dorso, spalla e arto superiore destro, frattura della mastoide sinistra, ematomi alla schiena e alle natiche), e il tedesco Karl Wolfgang Baro subisce un trauma cranico con emorragia venosa e il giornalista inglese Mark Covell la perforazione del polmone, trauma emitorace, spalla e omero e trauma cranico. Proprio Covell raccontò: "Nonostante avessi subito mostrato la tessera da giornalista mi vennero addosso e mi picchiarono. Continuarono a manganellarmi nonostante fossi svenuto e quasi morto"

La Caserma di Bolzaneto fu subito trasformata in luogo di raccolta degli arrestati. Dopo tre anni dal G8 di Genova, cominciano a venir fuori le verità su pestaggi e torture subite dai manifestanti in quei giorni. Il 21 gennaio 2004 un agente ed un sottufficiale della polizia penitenziaria decidono di rivelare la verità e cominciano a raccontare al Procuratore Francesco Lalla (che stava per chiudere l'inchiesta), abusi e violenze sui manifestanti arrestati. Le dichiarazioni hanno tirato in ballo le alte sfere, come Oronzo Doria, il generale della polizia penitenziaria, e Alfonso Sabella, il magistrato che dirigeva la "spedizione" genovese.

Ora parla Michelangelo Fournier, all'epoca del G8 del 2001 vicequestore aggiunto del primo Reparto Mobile di Roma: "La scuola Diaz sembrava una macelleria" non rivelai nulla per "spirito d'appartenenza". Fournier è uno dei 28 polizziotti indagati per gli abusi di potere e le violenze gratuite delle forze dell'ordine ai danni di manifestanti inermi o peggio, dormienti.

Le parole rivelate dal vicequestore Fournier al pm Francesco Cardona Albini sono agghiaccianti e squarciano finalmente quel velo di omertà che avvolge da anni questa vicenda: "Arrivato al primo piano dell'istituto Diaz ho trovato quattro poliziotti che stavano infierendo su manifestanti inermi a terra. Sembrava una macelleria messicana". Fournier in quel momento ebbe un moto di pietà verso i giovani picchiati dai colleghi: "Sono rimasto terrorizzato e basito e ho visto a terra una ragazza con la testa rotta in una pozza di sangue. Pensavo addirittura che stesse morendo. Fu a quel punto che gridai: 'basta basta' e cacciai via i poliziotti che picchiavano". "Intorno alla ragazza per terra c'erano dei grumi che sul momento mi sembrarono materia cerebrale. Ho ordinato per radio ai miei uomini di uscire subito dalla scuola e di chiamare le ambulanze".

Macchiata la credibilità della polizia e dello stato: "Il dottor Michelangelo Forrnier, scrive in un comunicato il Comitato Verità e Giustizia per Genova, ha sbagliato a tacere per sei anni su quello che ha visto dentro la scuola Diaz. Proprio lo "spirito di appartenenza" avrebbe dovuto spingerlo a raccontare tutto e subito. Solo così avrebbe servito nel migliore dei modi, con lealtà e responsabilità, lo stato di cui è funzionario. Ad ogni modo, sia pure in ritardo, ha raccontato ciò che ha visto, confermando le testimonianze di decine di persone. Il dottor Fournier ha parlato di "macelleria messicana". L'attuale ministro degli Esteri, nel 2001, parlò di "notte cilena". Si ricorre all'esotismo, ma siamo di fronte a una "perquisizione all'italiana" che ha macchiato la credibilità della polizia e dello stato. A questo punto chiediamo: il capo della polizia non ha niente da dire? Il ministro degli Interni farà finta di nulla anche stavolta? Il parlamento continuerà a tenere in un cassetto la legge sulla commissione d'inchiesta?

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

Commenti dal 12 al 16
(16)

alan lunedì, 3 maggio 2010

caso g8 genova

se tutto questo non vi basta.
a parte i commenti fanciullesco.demenziali.
l'importante è che ora ho qualche nome,
il titolare del quale non potrà permettersi di pensare che la giustizia sia solo quella dei trbunali

n° 16
gionny lunedì, 18 giugno 2007

X l'articolo-autore-tutti

Posi una domanda, per sapere come mai l'articolo non era completo.
Come mai mancavano importanti informazioni.
Domanda lecita direi.

Nessuna risposta. La verità fa sempre male.

n° 15
. martedì, 25 settembre 2007

Re: X lgionny-il-polemico

Po"R"si una domanda, per sapere come mai l'articolo "ERA" completo.
Come mai "NON" mancavano importanti informazioni.
Domanda lecita direi.

Nessuna risposta. La verità fa sempre male.


infatti, razza di coglione testa di cazzo:
come mai sei un tale imbecille?
come mai invece di scassare la michia a tutti con le tue vili menzogne e colossali idiozie non schiatti?
domanda lecita direi

tanto quel momento arriverà anche per te, io aspetto

gionny lunedì, 18 giugno 2007

X isa

Scusa se rispondo in ritardo.
La madre di Giuliani, difendendo il figlio per tentato omicidio, per furto, per spaccio di droga (ancor prima del G8 indagato dalla finanza) e per detenzione illegale di armi (anche questo prima del G8), è una delinquente.
Ora non capisco se non vuoi ammetterlo, non vuoi crederci o cosa. Spiegamelo per favore.
Almeno sii coerente, se poi qualcuno difende Hitler o Mussolini in questo forum, non accusarlo.
O pensi che è normale che un onorevole difenda tali reati?
Rispondimi sinceramente senza inutili paragoni.
Ti sembra normale che una persona del genere, è non soltanto onorevole, ma anche una delle firmatarie attuali per le riforme delle carriere di polizia e corpi militari?
Dedicare una aula ad un ragazzo, con medio-gravi precedenti penali, incappucciato, che ha rubato un estintore e che ha tentato di colpire un carabiniere?

n° 14
isa lunedì, 18 giugno 2007

Re: X isa

> Scusa se rispondo in ritardo.
> La madre di Giuliani, difendendo il figlio per
> tentato omicidio, per furto, per spaccio di droga
> (ancor prima del G8 indagato dalla finanza) e per
> detenzione illegale di armi (anche questo prima del
> G8), è una delinquente.
> Ora non capisco se non vuoi ammetterlo, non vuoi
> crederci o cosa. Spiegamelo per favore.
> Almeno sii coerente, se poi qualcuno difende Hitler
> o Mussolini in questo forum, non accusarlo.
> O pensi che è normale che un onorevole difenda tali
> reati?
> Rispondimi sinceramente senza inutili paragoni.
> Ti sembra normale che una persona del genere, è non
> soltanto onorevole, ma anche una delle firmatarie
> attuali per le riforme delle carriere di polizia e
> corpi militari?
> Dedicare una aula ad un ragazzo, con medio-gravi
> precedenti penali, incappucciato, che ha rubato un
> estintore e che ha tentato di colpire un carabiniere?
>
> guarda sinceramente certe cose di cui parli tu non le ho mai sentite...se per favore mi dici dove le hai prese queste informazioni vado a guardarmele e poi ti rispondo...
>
>
>
>
>

faya lunedì, 18 giugno 2007

Re: X isa

>> Scusa se rispondo in ritardo.
>> La madre di Giuliani, difendendo il figlio per
>> tentato omicidio, per furto, per spaccio di droga
>> (ancor prima del G8 indagato dalla finanza) e per
>> detenzione illegale di armi (anche questo prima
>del
>> G8), è una delinquente.
>> Ora non capisco se non vuoi ammetterlo, non vuoi
>> crederci o cosa. Spiegamelo per favore.
>> Almeno sii coerente, se poi qualcuno difende
>Hitler
>> o Mussolini in questo forum, non accusarlo.
>> O pensi che è normale che un onorevole difenda
>tali
>> reati?
>> Rispondimi sinceramente senza inutili paragoni.
>> Ti sembra normale che una persona del genere, è
>non
>> soltanto onorevole, ma anche una delle firmatarie
>> attuali per le riforme delle carriere di polizia e
>> corpi militari?
>> Dedicare una aula ad un ragazzo, con medio-gravi
>> precedenti penali, incappucciato, che ha rubato un
>> estintore e che ha tentato di colpire un
>carabiniere?
>>
>> guarda sinceramente certe cose di cui parli tu
>non le ho mai sentite...se per favore mi dici dove
>le hai prese queste informazioni vado a guardarmele
>e poi ti rispondo...
>>
>>
>>
>>
>>
>
isa sono le classiche falsità della destra..... silvio insegna e i servi agiscono.... è vero la verità fa male.... ma questo è solo l'inizio...

gionny lunedì, 18 giugno 2007

Re: X isa

Carlo Giuliani era indagato per spaccio ed uso di sostanze stupefacenti, quali cocaina.
Era inoltre indagato per detenzione di armi (improprie).
La Guardia di Finanza aprì un inchiesta a tal proposito nel 2000.

Il Giornale e il Corriere della Sera pubblicarono a loro tempo queste informazioni.
Se cerchi nei loro archivi li troverai.

Riguardo ai compiti della senatrice Giuliani, cioè relative alle carriere di polizia e corpi militari, non so se troverai qualcosa in merito. Il sottoscritto lavora per il ministero della difesa per cui è a conoscenza di tutto ciò.


Due cose

1)L'atto di Carlo Giuliani rimane un atto estremamente violento, a prescindere dal suo passato da drogato.
2)Non è niente di destra o roba del genere, dato che troverai intercettazioni telefoniche in cui Carlo Giuliani raccontava alla mamma le sue vicende con i carabinieri (ai tempi in cui fu sbattuto di casa ..troverai anche questo se cerchi, in particolare relative al padre), troverai pubblicate intere interviste alla madre in cui racconta/accenna al passato di Carlo e al suo uso di droghe (cocaina) nonchè altri reati minori che vanno appunto dall resistenza la pubblico ufficiale alla detenzione di armi.
3)Mi rammarico che tu queste cose non le sappia, e che per te l'intera vicenda sia un carabiniere che punta a caso la pistola e spara il primo ragazzo che trova.

Se fosse cosi ti darei ragione, ma purtroppo non lo è.
E purtroppo rimangono ancora i poliziotti feriti e tutte le armi trovate nella scuola Diaz, delle quali ovviamente non si parla.

CONSIGLIO X TUTTI venerdì, 15 giugno 2007

validissimo per un domani

Ecco qui il mio consiglio detto da un ragazzo di destra contro berlusconi...... Se non volete più vedere al governo silviuccio allora dateci una mano alle prossime elezioni e votate in blocco alleanza nazionale affinchè si superi la % di voto di Forza Italia.....
è un consiglio validissimo anche perchè scontato che la sinistra perderà di tantissimi punti si parla adirittura di 30% centro-sinistra e 70% centro-destra.. Quindi se siete svegli e volete colpire il maggior nemico, votate in blocco allenza nazionale, così finalmente gianfranco fini potrà guidare il nostro paese......

n° 13
Sparuta minoranza sabato, 16 giugno 2007

Oddio mio!

Si alleanza nazionale...avete un leader che fà ride i polli Gianfranco fini...AHAHHAHA
Mio dio.....Pur de nn dà voto a quel voltafaccia,opportunista e sciavo delle lobby,preferirei dare il mio sacro voto a PIPPO E PAPERINO.FINI VERGOGNATI X QUELLO CHE FAI.

ahahah mercoledì, 20 giugno 2007

Re: Oddio mio!

> Si alleanza nazionale...avete un leader che fà ride
> i polli Gianfranco fini...AHAHHAHA
> Mio dio.....Pur de nn dà voto a quel
> voltafaccia,opportunista e sciavo delle
> lobby,preferirei dare il mio sacro voto a PIPPO E
> PAPERINO.FINI VERGOGNATI X QUELLO CHE FAI.





come mai il difensore della famiglia si separa dalla moglie?lo stesso x gli altri difensori,casini e berlusconi......

QUESTO INVECE PARLA giovedì, 21 giugno 2007

Re: Oddio mio!

>> Si alleanza nazionale...avete un leader che fà
>ride
>> i polli Gianfranco fini...AHAHHAHA
>> Mio dio.....Pur de nn dà voto a quel
>> voltafaccia,opportunista e sciavo delle
>> lobby,preferirei dare il mio sacro voto a PIPPO E
>> PAPERINO.FINI VERGOGNATI X QUELLO CHE FAI.
>
>
>
>
>
>come mai il difensore della famiglia si separa
>dalla moglie?lo stesso x gli altri difensori,casini
>e berlusconi......

MEGLIO FASCISTI CHE FROCI...............

a venerdì, 15 giugno 2007

Validissimo anche per oggi

Se non volessi vedere mai più Silviuccio l'ultima cosa che farei sarebbe votare un gerarchetto ripulito come Fini. Che schifo vedere le contraddizioni e le fratture in seno alla Cdl... i fascisti che inneggiano al tricolore, lo stesso con cui i loro amici leghisti si puliscono il culo...e Casini che vorrebbe fregare la leadership a Berluska riformando la vecchia Dc...
Il centrodestra è un colabrodo.
E non rispondetemi che i comunisti fanno peggio. Non serve a niente criticare gli altri se prima non si critica sè stessi...

> Ecco qui il mio consiglio detto da un ragazzo di
> destra contro berlusconi...... Se non volete più
> vedere al governo silviuccio allora dateci una mano
> alle prossime elezioni e votate in blocco alleanza
> nazionale affinchè si superi la % di voto di Forza
> Italia.....
> è un consiglio validissimo anche perchè scontato
> che la sinistra perderà di tantissimi punti si
> parla adirittura di 30% centro-sinistra e 70%
> centro-destra.. Quindi se siete svegli e volete
> colpire il maggior nemico, votate in blocco allenza
> nazionale, così finalmente gianfranco fini potrà
> guidare il nostro paese......
>

ripeto per chi non ha capito venerdì, 15 giugno 2007

Re: Validissimo anche per oggi

> Se non volessi vedere mai più Silviuccio l'ultima
> cosa che farei sarebbe votare un gerarchetto
> ripulito come Fini. Che schifo vedere le
> contraddizioni e le fratture in seno alla Cdl... i
> fascisti che inneggiano al tricolore, lo stesso con
> cui i loro amici leghisti si puliscono il culo...e
> Casini che vorrebbe fregare la leadership a
> Berluska riformando la vecchia Dc...
> Il centrodestra è un colabrodo.
> E non rispondetemi che i comunisti fanno peggio.
> Non serve a niente criticare gli altri se prima non
> si critica sè stessi...
>
>> Ecco qui il mio consiglio detto da un ragazzo di
>> destra contro berlusconi...... Se non volete più
>> vedere al governo silviuccio allora dateci una
>mano
>> alle prossime elezioni e votate in blocco alleanza
>> nazionale affinchè si superi la % di voto di Forza
>> Italia.....
>> è un consiglio validissimo anche perchè scontato
>> che la sinistra perderà di tantissimi punti si
>> parla adirittura di 30% centro-sinistra e 70%
>> centro-destra.. Quindi se siete svegli e volete
>> colpire il maggior nemico, votate in blocco
>allenza
>> nazionale, così finalmente gianfranco fini potrà
>> guidare il nostro paese......
>>
>
Senti io la lega la stimo solo per il fatto che il federalismo fiscale è una cosa da fare in Italia... e poi il gerarchetto è molto meglio del Kaos che regna nella sinistra di oggi....
Luxoria, Caruso, Diliberto, Prodi, Mastella, Follini, Sircana.... Solo per questi nomi dovresti cucirti la bocca anche perchè se la gente non ne vuole più sapere della politica è merito di questi signori qui.....
Extracomunitari in ogni posto, Gay a manifestare e mai a lavorare, Criminali usciti di galera, Tasse e poi Tasse e poi Tasse.... Lo sai benissimo che ora se ci fossero le elezioni perderebbe la sinistra con questa differenza 30% a 70% il centro destra..... per questo io ti davo un consiglio utile..... Io sono di alleanza nazionale e mi ritengo il futuro della nostra nazione... L'unico modo per riportare la legalità in uno stato alla deriva comunista...

anticomunisti attivi venerdì, 15 giugno 2007

sarete x sempre vigliacchi...

Perchè esiste ancora il comunismo?

Per noi è incredibile che un'ideologia vana e vuota, che ha causato solo disastri, possa ancora esistere.

Vedere giovani con il pugno sinistro chiuso, la maglietta del Che e la tessera di Rifondazione Comunista è per noi veramente umiliante.

Non capiamo se questi ragazzi che si proclamano i futuri continuatori del progetto (che non esiste) comunista nel mondo, quello pseudo progetto che ha affamato popoli, terrorizzato paesi interi e sconvolto il mondo, abbiano un po' di materia grigia in testa.

Questi comunisti non accettano le critiche, si offendono quando si ricorda loro gli errori della sinistra, negano milioni di morti, rifiutano forme di dialogo, si sentono i difensori dei diritti dell' uomo quando i loro uomini al potere li hanno calpestati indegnamente.

Senza rimorso, senza idee, senza futuro, tanta demagogia.

-I comunisti aiutano i lavoratori..... a non lavorare e a procurare l'arresto della crescita economica

-I comunisti si oppongono alla pena di morte..... e sostengono gli assassini cinesi, coreani e cubani (non esiste la pena di morte lì, vero?)

-I comunisti propongono la droga libera..... come se non fossero già fuori di testa

-I comunisti difendono i deboli..... lasciando l'impegno per la loro difesa alle associazioni cattoliche

-I comunisti difendono i criminali..... perchè lo sono essi stessi

-I comunisti proteggono le procure..... perchè queste li sostengono

-I comunisti attaccano la Chiesa..... perchè è infinitamente + giusta e benevola di loro

-I comunisti cercano di sopravvivere..... perchè per loro il potere è il pane quotidiano

-I comunisti sostengono la bandiera rossa..... non sapendo che quella bandiera è sinonimo di disastro completo

SENZA DIGNITA'





FOSSERO STATI TUTTI SIMPATICI COME PEPPONE, I COMUNISMI AVREBBERO AVUTO QUALCOSA DA TRAMANDARE ALLE FUTURE GENERAZIONI AL POSTO DI UN'IDEOLOGIA PIENA DI ORRORI,ODIO E TERRORE.

n° 12
isa venerdì, 15 giugno 2007

Re: sarete x sempre vigliacchi...

> Perchè esiste ancora il comunismo?
>
> Per noi è incredibile che un'ideologia vana e
> vuota, che ha causato solo disastri, possa ancora
> esistere.
>
> Vedere giovani con il pugno sinistro chiuso, la
> maglietta del Che e la tessera di Rifondazione
> Comunista è per noi veramente umiliante.
>
> Non capiamo se questi ragazzi che si proclamano i
> futuri continuatori del progetto (che non esiste)
> comunista nel mondo, quello pseudo progetto che ha
> affamato popoli, terrorizzato paesi interi e
> sconvolto il mondo, abbiano un po' di materia
> grigia in testa.
>
> Questi comunisti non accettano le critiche, si
> offendono quando si ricorda loro gli errori della
> sinistra, negano milioni di morti, rifiutano forme
> di dialogo, si sentono i difensori dei diritti
> dell' uomo quando i loro uomini al potere li hanno
> calpestati indegnamente.
>
> Senza rimorso, senza idee, senza futuro, tanta
> demagogia.
>
> -I comunisti aiutano i lavoratori..... a non
> lavorare e a procurare l'arresto della crescita
> economica
>
> -I comunisti si oppongono alla pena di morte..... e
> sostengono gli assassini cinesi, coreani e cubani
> (non esiste la pena di morte lì, vero?)
>
> -I comunisti propongono la droga libera..... come
> se non fossero già fuori di testa
>
> -I comunisti difendono i deboli..... lasciando
> l'impegno per la loro difesa alle associazioni
> cattoliche
>
> -I comunisti difendono i criminali..... perchè lo
> sono essi stessi
>
> -I comunisti proteggono le procure..... perchè
> queste li sostengono
>
> -I comunisti attaccano la Chiesa..... perchè è
> infinitamente + giusta e benevola di loro
>
> -I comunisti cercano di sopravvivere..... perchè
> per loro il potere è il pane quotidiano
>
> -I comunisti sostengono la bandiera rossa..... non
> sapendo che quella bandiera è sinonimo di disastro
> completo
>
> SENZA DIGNITA'
>
>
>
>
>
> FOSSERO STATI TUTTI SIMPATICI COME PEPPONE, I
> COMUNISMI AVREBBERO AVUTO QUALCOSA DA TRAMANDARE
> ALLE FUTURE GENERAZIONI AL POSTO DI UN'IDEOLOGIA
> PIENA DI ORRORI,ODIO E TERRORE.

ma cazzo dov'è che vedi ancora del comunismo????nei no global con la maglietta del che?o magari nei black block che spaccano le vetrine?o nei ragazzotti con la bandiara della pace attaccata in vita?o magari in bartinotti?per te sono veramente questi i comunisti,la rovina dell'italia?ma in che mondo stai?il comunismo è finito molti anni fa,e insieme tutti i suoi ideali che di sicuro non erano picchiare i poliziotti o spaccare le vetrine...che cazzo finiscila con questi intervanti idioti.

SPARUTA MINORANZA sabato, 16 giugno 2007

Me rispondi isà?

Isà..è la vostra maggioranza che si comporta così,lo fanno in nome del comunismo!
Mi dici chi può essere paragonata ai comunisti che + ti piacciono a te?
Non parlo solo del mondo d'oggi ma anke del passato.PARTITI POLITICI CHE SECONDO ISA
ERANO VERAMENTE COMUNISTI.
P.S.I LEADER NON VALGONO VOGLIO IL PARTITO LE PERSONE COMUNI.

isa domenica, 17 giugno 2007

Re: Me rispondi isà?

> Isà..è la vostra maggioranza che si comporta
> così,lo fanno in nome del comunismo!
> Mi dici chi può essere paragonata ai comunisti che
> + ti piacciono a te?
> Non parlo solo del mondo d'oggi ma anke del
> passato.PARTITI POLITICI CHE SECONDO ISA
> ERANO VERAMENTE COMUNISTI.
> P.S.I LEADER NON VALGONO VOGLIO IL PARTITO LE
> PERSONE COMUNI.

non si tratta di comunisti che piacciono o no a me,si tratta di comunisti o semplici spaccavetrine che erroneamente vengono chiamati comunisti solo per riuscire ad attaccare un governo che,a quanto si dice,è composto da tutti comunisti...ma dai non fatemi ridere...mastella comunista?rutelli comunista?prodi comunista?di pietro comunista?non diciamo cazzate,comunque per quanto riguarda la tua richiesta,partiti interi non ce ne sono stati perche,come ti ripeto,un partito è formato da persone diverse....se vuoi posso farti l'esempio di persone,comunque fidati il comunismo in italia è finito nel 1984,insieme a berlinguer

Fabio venerdì, 15 giugno 2007

Isa...

Sono d'accordo con te sul fatto che gli allegri teppisti che si vedono in piazza, cosí come del resto il 99% di quelli che effettivamente votano sinistra, non sanno neanche cosa sia effettivamente il comunismo, quello vero, teorizzato dai vari Marx, Engels, Lenin, Trotsky.

Ed in effetti, che mi risulti, né sul Capitale né tantomeno nel Manifesto del Partito Comunista si accenna a pestaggi di poliziotti, né a sfondamenti di vetrine (ma potrei sbagliarmi, non li ho mai letti per intero).

Ma non é tutta colpa degli altri se il termine "comunista" viene accostato continuamente a questi ignoranti figli di papá che si divertono a fare i ribelli, questi giovani manipolabili con la testa vuota e la bocca piena di slogan: ti ricordo che nella coalizione dell'attuale governo figurano ben due (!!!) partiti che sfoggiano nel loro simbolo la falce e il martello, due partiti che impiegano la parola "comunista" nella loro denominazione, due partiti che spesso scendono in piazza proprio con suddetti giovani ignoranti, e che sono ben lieti di accaparrarsi i voti di quella porzione di giovani ignoranti che ha giá raggiunto la maggiore etá.

Dunque, siamo d'accordo che la gente potrebbe (e dovrebbe) fare lo sforzo di informarsi un po' e rendersi conto che quelle testoline vuote non hanno assolutamente niente a che fare col comunismo. Peró prenditela un po' anche con i vari Bertinotti, Diliberto e tutti i loro accoliti, che continuano a cantare l'Internazionale, a sventolare falce e martello e a chiamarsi "compagno" l'un l'altro.

isa venerdì, 15 giugno 2007

Re: Isa...

> Sono d'accordo con te sul fatto che gli allegri
> teppisti che si vedono in piazza, cosí come del
> resto il 99% di quelli che effettivamente votano
> sinistra, non sanno neanche cosa sia effettivamente
> il comunismo, quello vero, teorizzato dai vari
> Marx, Engels, Lenin, Trotsky.
>
> Ed in effetti, che mi risulti, né sul Capitale né
> tantomeno nel Manifesto del Partito Comunista si
> accenna a pestaggi di poliziotti, né a sfondamenti
> di vetrine (ma potrei sbagliarmi, non li ho mai
> letti per intero).
>
> Ma non é tutta colpa degli altri se il termine
> "comunista" viene accostato continuamente a questi
> ignoranti figli di papá che si divertono a fare i
> ribelli, questi giovani manipolabili con la testa
> vuota e la bocca piena di slogan: ti ricordo che
> nella coalizione dell'attuale governo figurano ben
> due (!!!) partiti che sfoggiano nel loro simbolo la
> falce e il martello, due partiti che impiegano la
> parola "comunista" nella loro denominazione, due
> partiti che spesso scendono in piazza proprio con
> suddetti giovani ignoranti, e che sono ben lieti di
> accaparrarsi i voti di quella porzione di giovani
> ignoranti che ha giá raggiunto la maggiore etá.
>
> Dunque, siamo d'accordo che la gente potrebbe (e
> dovrebbe) fare lo sforzo di informarsi un po' e
> rendersi conto che quelle testoline vuote non hanno
> assolutamente niente a che fare col comunismo. Peró
> prenditela un po' anche con i vari Bertinotti,
> Diliberto e tutti i loro accoliti, che continuano a
> cantare l'Internazionale, a sventolare falce e
> martello e a chiamarsi "compagno" l'un l'altro.

si si infatti nominando Bertinotti intendevo tutti i politici e i partiti che hai nominato tu...

.....x Isa..... Svegliati venerdì, 15 giugno 2007

Re: sarete x sempre vigliacchi...

>> Perchè esiste ancora il comunismo?
>>
>> Per noi è incredibile che un'ideologia vana e
>> vuota, che ha causato solo disastri, possa ancora
>> esistere.
>>
>> Vedere giovani con il pugno sinistro chiuso, la
>> maglietta del Che e la tessera di Rifondazione
>> Comunista è per noi veramente umiliante.
>>
>> Non capiamo se questi ragazzi che si proclamano i
>> futuri continuatori del progetto (che non esiste)
>> comunista nel mondo, quello pseudo progetto che ha
>> affamato popoli, terrorizzato paesi interi e
>> sconvolto il mondo, abbiano un po' di materia
>> grigia in testa.
>>
>> Questi comunisti non accettano le critiche, si
>> offendono quando si ricorda loro gli errori della
>> sinistra, negano milioni di morti, rifiutano forme
>> di dialogo, si sentono i difensori dei diritti
>> dell' uomo quando i loro uomini al potere li hanno
>> calpestati indegnamente.
>>
>> Senza rimorso, senza idee, senza futuro, tanta
>> demagogia.
>>
>> -I comunisti aiutano i lavoratori..... a non
>> lavorare e a procurare l'arresto della crescita
>> economica
>>
>> -I comunisti si oppongono alla pena di morte.....
>e
>> sostengono gli assassini cinesi, coreani e cubani
>> (non esiste la pena di morte lì, vero?)
>>
>> -I comunisti propongono la droga libera..... come
>> se non fossero già fuori di testa
>>
>> -I comunisti difendono i deboli..... lasciando
>> l'impegno per la loro difesa alle associazioni
>> cattoliche
>>
>> -I comunisti difendono i criminali..... perchè lo
>> sono essi stessi
>>
>> -I comunisti proteggono le procure..... perchè
>> queste li sostengono
>>
>> -I comunisti attaccano la Chiesa..... perchè è
>> infinitamente + giusta e benevola di loro
>>
>> -I comunisti cercano di sopravvivere..... perchè
>> per loro il potere è il pane quotidiano
>>
>> -I comunisti sostengono la bandiera rossa..... non
>> sapendo che quella bandiera è sinonimo di disastro
>> completo
>>
>> SENZA DIGNITA'
>>
>>
>>
>>
>>
>> FOSSERO STATI TUTTI SIMPATICI COME PEPPONE, I
>> COMUNISMI AVREBBERO AVUTO QUALCOSA DA TRAMANDARE
>> ALLE FUTURE GENERAZIONI AL POSTO DI UN'IDEOLOGIA
>> PIENA DI ORRORI,ODIO E TERRORE.
>
>ma cazzo dov'è che vedi ancora del comunismo????nei
>no global con la maglietta del che?o magari nei
>black block che spaccano le vetrine?o nei
>ragazzotti con la bandiara della pace attaccata in
>vita?o magari in bartinotti?per te sono veramente
>questi i comunisti,la rovina dell'italia?ma in che
>mondo stai?il comunismo è finito molti anni fa,e
>insieme tutti i suoi ideali che di sicuro non erano
>picchiare i poliziotti o spaccare le vetrine...che
>cazzo finiscila con questi intervanti idioti.

SENTI SE LA VERITà è QUESTA NON TI DEVI ARRABBIARE..... IL 90% DEI COMUNISTI SONO FATTI IN QUESTA MANIERA QUINDI RASSEGNATI A FARE LA MOSCA BIANCA SE NON TI VEDI COME LORO, MA LA TUA MAGGIORANZA MILITANTE è FATTA COSì......

isa venerdì, 15 giugno 2007

Re: sarete x sempre vigliacchi...

>>> Perchè esiste ancora il comunismo?
>>>
>>> Per noi è incredibile che un'ideologia vana e
>>> vuota, che ha causato solo disastri, possa ancora
>>> esistere.
>>>
>>> Vedere giovani con il pugno sinistro chiuso, la
>>> maglietta del Che e la tessera di Rifondazione
>>> Comunista è per noi veramente umiliante.
>>>
>>> Non capiamo se questi ragazzi che si proclamano i
>>> futuri continuatori del progetto (che non esiste)
>>> comunista nel mondo, quello pseudo progetto che
>ha
>>> affamato popoli, terrorizzato paesi interi e
>>> sconvolto il mondo, abbiano un po' di materia
>>> grigia in testa.
>>>
>>> Questi comunisti non accettano le critiche, si
>>> offendono quando si ricorda loro gli errori della
>>> sinistra, negano milioni di morti, rifiutano
>forme
>>> di dialogo, si sentono i difensori dei diritti
>>> dell' uomo quando i loro uomini al potere li
>hanno
>>> calpestati indegnamente.
>>>
>>> Senza rimorso, senza idee, senza futuro, tanta
>>> demagogia.
>>>
>>> -I comunisti aiutano i lavoratori..... a non
>>> lavorare e a procurare l'arresto della crescita
>>> economica
>>>
>>> -I comunisti si oppongono alla pena di morte.....
>>e
>>> sostengono gli assassini cinesi, coreani e cubani
>>> (non esiste la pena di morte lì, vero?)
>>>
>>> -I comunisti propongono la droga libera..... come
>>> se non fossero già fuori di testa
>>>
>>> -I comunisti difendono i deboli..... lasciando
>>> l'impegno per la loro difesa alle associazioni
>>> cattoliche
>>>
>>> -I comunisti difendono i criminali..... perchè lo
>>> sono essi stessi
>>>
>>> -I comunisti proteggono le procure..... perchè
>>> queste li sostengono
>>>
>>> -I comunisti attaccano la Chiesa..... perchè è
>>> infinitamente + giusta e benevola di loro
>>>
>>> -I comunisti cercano di sopravvivere..... perchè
>>> per loro il potere è il pane quotidiano
>>>
>>> -I comunisti sostengono la bandiera rossa.....
>non
>>> sapendo che quella bandiera è sinonimo di
>disastro
>>> completo
>>>
>>> SENZA DIGNITA'
>>>
>>>
>>>
>>>
>>>
>>> FOSSERO STATI TUTTI SIMPATICI COME PEPPONE, I
>>> COMUNISMI AVREBBERO AVUTO QUALCOSA DA TRAMANDARE
>>> ALLE FUTURE GENERAZIONI AL POSTO DI UN'IDEOLOGIA
>>> PIENA DI ORRORI,ODIO E TERRORE.
>>
>>ma cazzo dov'è che vedi ancora del comunismo????nei
>>no global con la maglietta del che?o magari nei
>>black block che spaccano le vetrine?o nei
>>ragazzotti con la bandiara della pace attaccata in
>>vita?o magari in bartinotti?per te sono veramente
>>questi i comunisti,la rovina dell'italia?ma in che
>>mondo stai?il comunismo è finito molti anni fa,e
>>insieme tutti i suoi ideali che di sicuro non erano
>>picchiare i poliziotti o spaccare le vetrine...che
>>cazzo finiscila con questi intervanti idioti.
>
>SENTI SE LA VERITà è QUESTA NON TI DEVI
>ARRABBIARE..... IL 90% DEI COMUNISTI SONO FATTI IN
>QUESTA MANIERA QUINDI RASSEGNATI A FARE LA MOSCA
>BIANCA SE NON TI VEDI COME LORO, MA LA TUA
>MAGGIORANZA MILITANTE è FATTA COSì......

non diciamo cazzate.il 90 per cento dei comunisti di cui parli tu non esiste perchè non sono comunisti!!chiamali delinquenti,spaccavetrine,no global o come vuoi ma finiamola di usare il termine comunista per offendere le persone....chiamandoli così significa che non sai nè cos'è il comunismo nè i motivi per cui i no global manifestano,motivi in cui il comunismo non c'entra proprio

Chiudi
Aggiungi un commento a "La scuola Diaz sembrava una macelleria"...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori