Home » Musica » News » Pianisti e tastieristi più famosi del rock

Pianisti e tastieristi più famosi del rock

Quando si pensa al rock, vengono subito in mente chitarristi famosi, ma anche alle tastiere o al pianoforte ci sono cantanti che sono entrati nella storia

pianisti1Quando si parla di rock generalmente si pensa alla chitarra, strumento principe di questo genere così amato nelle sue mille interpretazioni e correnti.
Più in ombra, in alcuni casi, rimangono i nomi dei pianisti e dei tastieristi, nonostante la parte spesso predominante acquisita da questi strumenti nelle canzoni rock, sia a livello melodico, sia a livello di caratterizzazione espressiva, sia a livello di presenza in alcuni casi davvero predominante.
Chi sono i pianisti e tastieristi migliori del rock? Anche in questo caso come in molti altri vale la regola che "ognuno ha i suoi".
Un gruppo che ha fatto delle tastiere un canale privilegiato per veicolare la propria musicalità sono stati indubbiamente i Doors. Ray Manzarek, con la sua inconfondibile presenza scenica e la sua grande originalità espressiva, è stato il fondatore del gruppo insieme a Jim Morrison ed oltre che esecutore fu anche compositore dei celeberrimi assoli e riff di organo o di pianoforte delle canzoni dei Doors tra cui quelli di "Light my fire", "Roadhouse Blues", "Riders On The Storm" e "Love Her Madly". La forte presenza del pianoforte nelle canzoni dei Doors è da collegare, tra l'altro, alla predilezione di Jim e Ray per il blues.

pianisti2Scott Joplin, conosciuto da tutti per il brano "The Entertainer", utilizzato per il film premio Oscar "La Stangata", è considerato l'inventore del genere musicale ragtime e ne è anche il più celebre esponente. Joplin ebbe una vita incredibile, a partire dalla notevolissima predisposizione musicale visibile già dalla prima infanzia (ricevette infatti lezioni gratuite dalla comunità afro-americana) e dalla successiva fase errabonda di musicista itinerante.
Non si conosce nemmeno esattamente la sua data di nascita; ebbe molti amori ma la sua donna più importante, Freddie, morì dopo soli due mesi di matrimonio.
Si racconta che, malato di sifilide, ebbe gravi problemi di udito e continuò a comporre basandosi sulle vibrazioni delle corde del pianoforte come Beethoven.
Jerry Lee Lewis, detto The Killer per il suo atteggiamento ribelle e trasgressivo sul palcoscenico, è considerato uno dei più grandi eroi del rock and roll, quasi una versione pianistica del mitico Chuck Berry. Pioniere del piano rock, è celebre anche per le sue esecuzioni, per così dire, sperimentali: come suonare il piano in piedi, sedersi sulla tastiera o comunque accentuare al massimo la propria gestualità durante l'esecuzione. Le sue hit più celebri sono "Whole Lotta Shakin' Goin' On" e "Great Balls of Fire", entrambe risalenti alla seconda metà degli anni '50.

pianisti3Anche Lewis ebbe una vita privata piuttosto turbolenta, e alcune gravi disgrazie: due dei suoi figli morirono. Lewis sposò la sua seconda moglie prima che il divorzio dalla prima fosse legalizzato, e come terza moglie convolò con una cugina all'epoca tredicenne. Nel 1989 uscì il film Great Balls of Fire! - Vampate di fuoco con Dennis Quaid, Winona Ryder e Alec Baldwin, basato sulla vita di Lewis.
Parlando invece di frontman che hanno spesso legato la loro immagine al pianoforte, vengono in mente in primo luogo Freddie Mercury ed Elton John: due artisti per alcuni aspetti molto diversi, ma accomunati dall'amore per il pianoforte e dalla bravura tecnica e soprattutto espressiva nel suonare questo strumento.
Anche uno dei ricordi più vividi di John Lennon è legato alla sua immagine mentre suona sul pianoforte bianco la sua "Imagine".
In misura minore, anche Axl Rose è un frontman pianista: ha utilizzato largamente e suonato lui stesso il pianoforte in due dei brani più celebri dei Gun's 'n Roses: "Estranged" e "November Rain".

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

Commenti dal 1 al 1
(1)

Roberto mercoledì, 26 marzo 2008

Ne mancano un po'...

Stevie Wonder e Billy Joel sono i primi nomi che mi vengono in mente... sul fronte dei tastieristi, Rick Wright (Pink Floyd), Keith Emerson (ELP), Tony Banks (Genesis) , Mic Michaeli (Europe) e tanti altri!

n° 1
cipo domenica, 7 marzo 2010

R: Ne mancano un po'...

Non dimentichiamoci john lord il mitico tastierista dei deep purple please!

Flappuff domenica, 13 giugno 2010

R: R: Ne mancano un po'...

Ricordiamo anche Rick Wakeman, sia come solista che con Yes e con Ozzy Osbourne!!

Chiudi
Aggiungi un commento a Pianisti e tastieristi più famosi del rock...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori